SPUMANTE VEGANOK

Brindisi etico: scegli uno spumante VEGANOK per il nuovo anno!

Festeggia l'arrivo del 2024 con un calice di vino vegan, un gesto piccolo ma significativo

Ehi, hai già sentito il ticchettio? Sì, è il countdown per il 2024 che sta arrivando!

Ma prima di iniziare a pianificare il tuo outfit scintillante per la festa più attesa dell’anno, abbiamo una domanda per te: hai già pensato a cosa ci sarà nel tuo calice quando l’orologio segnerà la mezzanotte?

Immagina questo: stai brindando con i tuoi migliori amici, la stanza è un turbinio di risate e musica, e ogni calice è pieno di promesse per l’anno a venire. Ma cosa rende speciale il tuo brindisi? È lo spumante vegan certificato VeganOK che scintilla nelle tue mani!

Dai, salutiamo il 2024 con calici colmi di gentilezza, bollicine di speranza, e un amore effervescente per il mondo che ci circonda!

Ecco una selezione di spumanti VEGANOK che puoi acquistare per i tuoi brindisi:

Vini Progress Country

RIBOLLA GIALLA SPUMANTE EXTRA BRUT – MR BIO 

RIBOLLA GIALLA SPUMANTE – MR BIO 

7 FILARI BRUT – FEUDO APIANO SPUMANTE METODO CLASSICO – AZIENDA AGRICOLA ANGELO SILANO 

ZERO SPUMANTE ANALCOLICO 

VINO SPUMANTE ROSATO EXTRA BRUT – MISS BIO – MR BIO

anna spinato vini
Vini Anna Spinato

PROSECCO SPUMANTE – VENDRAME VIGNIS DEL DOGE 

GOCCE DI LUNA – SPUMANTE BIOLOGICO ANALCOLICO – ANNA SPINATO 

MOSCATO SPARKLING VEGAN – ANNA SPINATO

ROSE ORGANIC – ANNA SPINATO

CUVEE ORGANIC – ANNA SPINATO 

Vini Mr Bio

CUVEE VINO BIANCO SPUMANTE BRUT – MR BIO 

COL D’ACELUM ASOLO PROSECCO SUPERIORE DOCG EXTRA DRY – PROGRESS COUNTRY & WINE HOUSE 

COL D’ACELUM ASOLO PROSECCO SUPERIORE DOCG EXTRA BRUT – PROGRESS COUNTRY & WINE HOUSE 

SANTONICOLA – FIANO DI AVELLINO BIOLOGICO DOP – AZIENDA AGRICOLA ANGELO SILANO 

A cosa serve una certificazione vegan per il vino?

Molti si chiedono perché esista una certificazione vegan per il vino, apparentemente un prodotto “100% vegetale”.

La verità è che il processo di chiarificazione utilizzato nella produzione del vino spesso impiega coadiuvanti di origine animale come caseine, gelatine, e persino sangue di bue. Queste sostanze non compaiono sull’etichetta, essendo considerate “coadiuvanti tecnologici” e non additivi alimentari.

Il vino vegan, al contrario, utilizza metodi di filtrazione che escludono completamente l’uso di derivati animali, optando per alternative come la bentonite o la decantazione naturale. Questo rispetto per la vita animale e l’ambiente è ciò che guadagna a questi vini la certificazione VEGANOK. Scegliendo un vino con tale certificazione, stai scegliendo un prodotto etico, sostenibile e privo di crudeltà.

Approfondisci il tema a questo link: VINO VEGAN 

 

Scegli i prodotti certificati VEGANOK e sostieni così la libera informazione!


Solo con la partecipazione di tutti potremo fare la differenza per la salvaguardia del pianeta.

Scarica gratuitamente il nostro magazine

Leggi altri articoli